CONVEGNO NAZIONALE “PSICOTERAPIA PSICOANALITICA E MUTAMENTI SOCIALI” CON LA PARTECIPAZIONE DI STEFANO BOLOGNINI (SPI-IPA) E ENZA LAURORA (SIPP)

I TUMULTUOSI E RAPIDI MUTAMENTI CHE HANNO COLPITO IL MONDO SIA NEI SUOI ASPETTI GLOBALIZZATI CHE NELLE SUE SACCHE DI ISOLAMENTO ECONOMICO CULTURALE E SOCIALE E IL CONFLITTO INTRODOTTO NEL RAPPORTO DI OGNUNO CON LA PROPRIA IDENTITA' CULTURALE E RELIGIOSA SOTTOPOSTA AD ATTACCHI VIOLENTI E PRODITORI RICHIEDONO ALLE AGENZIA DI CURA E SOPRATTUTTO A QUELLE SQUISITAMENTE PSICOANALITCHE UNA PARTICOLARE ATTENZIONE ALLE NUOVE ESIGENZE CHE NASCONO NEI PAZIENTI E NEI GRUPPI.

IL CONVEGNO SI SVOLGERA' A BOLOGNA IL 4-5 DICEMBRE 2015.  IL POMERIGGIO DEL VENERDI' ALLA RELAZIONE DELL'OSPITE, STEFANO BOLOGNINI, PRESIDENTE IPA, SEGUIRA QUELLA DEL PRESIDENTE DELLA SOCIETA' ITALIANA DI PSICOTERAPIA PSICOANALITICA ENZA LAURORA, CON UN SUSSEGUENTE AMPIO DIBATTITO FRA RELATORI E SALA. IL SABATO MATTINA VERRANNO CONDOTTI 5 PANEL CHE APPROFONDIRANNO LE PRINCIPALI TEMATICHE DI RILIEVO. IL SABATO POMERIGGIO I RELATORI E I CONDUTTORI DEI PANEL PARTECIPERANNO A UNA TAVOLA ROTONDA APERTA AL CONTRIBUTO DEL PUBBLICO E AVVIATA DALLE STIMOLAZIONI PROVENIENTI DAI PANEL.